05/08/21

“Una mozione adeguata al momento” Il punto di Bruno Corda

La richiesta dei colleghi, pervenuta attraverso la mozione congressuale approvata, riporta i punti fondamentali del progetto politico del Gruppo, del tutto in continuità con l’operato del precedente Consiglio Direttivo.

Questi punti, infatti, sono essenziali per adeguarci ai tempi moderni. Questa Assemblea, realizzata in modalità virtuale, ne è la prova e l’aggiornamento dello Statuto alle recenti necessità è qualcosa che non può essere procrastinato.

La crescita imprenditoriale e culturale delle nostre agenzie e dei clienti è un altro punto importante: la formazione deve essere rivolta sia a noi intermediari che ai consumatori. Oggi il cliente è più esigente e preparato, anche grazie ai nuovi mezzi di informazione, ma è essenziale che questo processo vada di pari passo, lato nostro e lato clienti. Ci auguriamo che Zurich ci aiuti in questo, con una strategia chiara e definita che ci permetta, tutti insieme, di continuare ad essere un punto di riferimento nel mercato.

Gli esiti di queste votazioni proprio non me li aspettavo, sono davvero sorpreso e felice della mia riconferma. Forse i miei colleghi hanno apprezzato il mio operato, questo mi dà una spinta a continuare nel mio lavoro con ancor più impegno e dedizione. Ringrazio sentitamente per la fiducia riposta nella mia persona.
<br>